I Maxwell Pies vincono San Remo Rock a Celano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano – Venerdì sera presso l’Auditorium Enrico Fermi si è tenuto la 32a edizione di San Remo Rock. Molti gli ospiti di spessore che erano presenti, a cominciare da Angelo Valsiglio, Ricky Portera, Valentina Carati, Cinzia Dominguez, Simone Gamberi e dagli EkynoxX. Sono state otto, invece, le band che si sono avvicendate sul palco, ciascuna presentando due brani. I nomi delle band erano: Tanto rumore per nulla, Crabby’s, La fabbrica di wafer, Bad medicine, Gradisca, Maxwell Pies, Matteo Farge e gli zingari del bosco, Sound Zero. Alla fine dell’ evento non è stato facile per i giudici della giuria, tra i quali vi era Ricky Portera, scegliere un vincitore. Prima classificata è arrivata la band Maxwell Pies composta da giovani ragazzi marsicani: Giovanni Ridolfi ( voce), Matteo Di Domenico ( chitarra), Giordano de Amicis ( basso), Mirko Felli (batteria).
Al secondo posto si sono piazzati i Gradisca e al terzo, a pari merito, due band: i Sound Zero e i Matteo Farge e gli zingari del bosco. Sono stati, inoltre, ripescati i Bad medicine. Queste cinque band avranno l’onore di suonare a giugno sul palco dell’Ariston.
È stato un evento molto emozionante per cui dal palco molti sono stati i ringraziamenti all’amministrazione comunale celanese che lo ha organizzato e che era rappresentata, durante lo spettacolo, dall’assessore alla cultura Tony Di Renzo.
<< Serata stupenda. C’è stata molta qualità sul palco>> ha dichiarato Tony Orlandi, manager dello spettacolo ed esclusivista del marchio San Remo Rock per la regione Abruzzo.