Fabrizio Corona fermato dagli agenti e portato in Commissariato



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Ospite alla serata di chiusura del Teatro Torlonia, il noto locale nell’omonima piazza di Avezzano, è stato fermato dagli agenti di polizia di Avezzano e portato in commissariato per degli accertamenti.

E’ accaduto a Fabrizio Corona, il noto e tormentatissimo fotografo che ormai uscito di carcere, è sottoposto dal tribunale di sorveglianza speciale di Milano, a delle restrizioni della libertà. Dopo gli accertamenti, Corona è stato subito rilasciato.

Gli agenti di polizia domani mattina consegneranno in procura un’informativa sull’accaduto. Qualora Corona non fosse stato autorizzato a lasciare la Lombardia potrebbe scattare una denuncia. La serata al locale, organizzata dal giovane imprenditore Augusto Sterpetti, si è rivelata un successo e ha chiuso una stagione di eventi che hanno riportato nel locale che una volta fu il “Qè”, centinaia di persone in ogni serata.

Fotografo ufficiale del locale: Francesco Lanciani.

 




Lascia un commento