Sorpresi a rubare in un’auto l’hi fi e il navigatore satellitare, arrestati dai carabinieri due giovani marocchini


Trasacco. In manette per furto aggravato in concorso: si tratta di due marocchini irregolari e senza fissa dimora, Mohammed OUKABLI classe ’86, e Mohammed ABBADI, classe ’82.

Il primo ha diversi reati alle spalle, insieme ad altri due connazionali tentò anche di investire un carabiniere ad un posto di blocco, il secondo fu protagonista, invece, di una notte di follia, al termine di cui fu fermato per minacce, violenza privata, violazione di domicilio, danneggiamento aggravato e di porto ingiustificato di armi.

I militari operanti, agli ordini del capitano Enrico Valeri (nella foto) nella tarda serata di ieri, nel corso di un mirato servizio finalizzato alla prevenzione dei reati predatori, li hanno sorpresi a Trasacco in piazza Macinie mentre, dopo aver forzato la portiera lato guida di una Peugeot, ne stavano asportando l’intero blocco Hi-Fi e navigatore satellitare.

Alla vista dei militari i due tentavano la vanamente la fuga, venendo poco dopo raggiunti e sottoposti a perquisizione personale, che permetteva di rinvenire, oltre a quello appena preso, altri due impianti stereo per autovettura, ritenuti provento di furto e che saranno restituiti agli aventi diritto al termine delle verifiche per accertarne la proprietà.

Gli arrestati sono stati trasferiti al carcere di  Avezzano a disposizione della Procura della Repubblica.

L’ultimo episodio di cui si era reso protagonista Mohammed OUKABLI scosse molto la comunità di Trasacco, tanto che in molti si erano radunati davanti alla vetrina che aveva spaccato per ritorsione contro la proprietaria di un circolo che lo aveva sfrattato. Alcuni cittadini in quella occasione rilasciarono anche delle interviste in cui chiedevano maggiori controlli. Arriva, dunque, una chiara risposta da parte delle forze dell’ordine.

Lo sfrattano e ubriaco spacca la vetrina del locale della proprietaria


Invito alla lettura

Ultim'ora

Di Berardino e Colizza: «Il dialogo è auspicabile, ma la Asl non l’ha mai voluto». La replica dell’Amministrazione

AVEZZANO – L’Amministrazione comunale di Avezzano prende atto dell’inedita volontà di dialogo espressa dalla dirigenza Asl1 che fino ad ora ha dimostrato l’esatto opposto.«I vertici della Asl1 – dichiarano il ...


Caro bollette: Abruzzo al terzo posto per aumento costo energia, oltre 10mila imprese a rischio nelle province di Chieti e l’Aquila

Allarme Confartigianato: “Governo intervenga subito, si rischia catastrofe economica. Usare risorse Ue per calmierare prezzi” L’Abruzzo, ad agosto 2022, è la terza regione italiana in ...

Rritrovato al laghetto di Magliano de’ Marsi il corpo senza vita di una donna

Magliano de’ Marsi – Il corpo senza vita di una donna, di circa 40 anni, è stato ritrovato questa mattina nel laghetto di Magliano de’Marsi, ...

Avezzano, Centro vaccinale: la Asl replica al comune

Avezzano – “Il Comune di Avezzano non ha mai risposto alla richiesta dell’agosto scorso di proporre una sede vaccinale alternativa ma la Asl, pur di ...

Sport nei Parchi i torna in Abruzzo… in continuo movimento

Sport nei Parchi torna in Abruzzo per una nuova apertura a Torricella Sicura. Sarà la Legend Andrea Minguzzi – oro a Pechino 2008 nella Lotta Greco-Romana – ...



Lascia un commento