Riqualificazione dell’Area cimiteriale di Pescina, 500 nuovi loculi, reti idriche, elettriche e punti luce



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Pescina –  L’Amministrazione comunale comunica che sono in corso i lavori di ampliamento e riqualificazione del cimitero comunale, per un valore complessivo di circa un milione di euro.

L’intervento prevede l’edificazione di oltre 500 nuovi loculi cimiteriali, rifiniti e comprensivi di lapide. Oltre a ciò, saranno realizzate reti idriche, elettriche e di smaltimento delle acque meteoriche, installati punti luce e arredi cimiteriali per rendere funzionale la costruenda area. A completamento, invece, il concessionario provvederà anche a coprire di breccia i viali del vecchio cimitero, asfaltare il tratto di strada che conduce all’entrata superiore, realizzare due nuove fontane per il prelievo di acqua, estirpare i cipressi pericolanti e sistemare alcune aree verdi ed il cancello carrabile.

Tali lavori, programmati da tempo, si sono resi indispensabili al fine di garantire nuovi spazi per far fronte alla domanda, ma anche quale occasione di riqualificazione dell’area.

 



Lascia un commento