A Sante Marie torna la sagra della castagna alla sua quarantaseiesima edizione

Sante Marie – Sabato 27 e domenica 28 ottobre, le strade del borgo ospiteranno numerosi eventi organizzati dalla Proloco e dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Lorenzo Berardinetti in collaborazione con le associazioni del paese e con la Riserva naturale Grotte di Luppa.

Due giornate ricche di iniziative a partire dalle escursioni tra i castagneti con la possibilità di raccogliere due chili di castagne, all’opportunità di visitare il Museo del brigantaggio e dell’Unità d’Italia. Nei vicoli del villaggio della castagna gli artisti di strada, i mangiafuoco, la musica e i balli allieteranno i visitatori. Tra uno stand e l’altro, non mancheranno momenti dedicati ai più piccoli; alle dieci e alle sedici, infatti, si terrà l’iniziativa per i bimbi “la strada dei giochi ritrovati”, sabato alle quindici spazio alla lettura animata nel borgo, a seguire si balla e si gioca in piazza con l’animazione di Timba Revolution e alle diciotto e alle ventuno si accendono i riflettori sul ballo della pupazza.

Protagonista assoluta dei due giorni di festa sarà la castagna che insieme ad altri prodotti enogastronomici e a piatti locali sarà a disposizione tra gli undici stand del villaggio, dove anche i celiaci verranno accontentati. Il taglio del nastro è previsto domani alle dieci e a seguire sarà celebrata la Santa Messa di inaugurazione.
Per prenotare le escursioni tra i castagneti è possibile chiamare il numero 3338601069.

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend