Rinnovato il direttivo della U.S Capistrello



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Capistrello – Si è svolta nel pomeriggio di sabato, presso il campo sportivo, la riunione della U.S Capistrello per la composizione del nuovo direttivo. Ad eccezione di qualche defezione (l’auspicio, comunque, è che possa tornare sui propri passi) anche il blocco dirigenziale è stato confermato. Tra i nuovi ingressi in società spicca quello dell’imprenditore locale Francesco D’Amore che è stato nominato, all’unanimità, presidente.

D’Amore affiancherà il presidente Carmine Stati. Riconfermato il vice presidente Domenico Di Marco. Da registrare anche il ritorno di Claudio Fantozzi che ha dato piena disponibilità per dare inizio al processo di rifondazione del settore giovanile, trascurato negli ultimi anni. Tra i nuovi membri societari particolare importanza rivestirà la figura dell’ imprenditore del settore automobilistico Luigi Perinetti, il cui nome campeggerà sulle maglie granata.

Sempre in tema di nuovi ingressi, un’altra figura di spicco è rappresentata da quella di Meuccio Di Santo, ex San Salvo, personaggio conosciuto nel panorama calcistico regionale, dalla cui esperienza ci si attende il salto di qualità. La società, attraverso lo storico dirigente Franco De Meis, ha confermato sulla panchina granata Tonino Torti, al quale spetterà allestire la rosa del Capistrello 2016-17. Nei prossimi giorni verrà svelato l’organigramma societario. L’auspicio della società è quello di poter regalare soddisfazioni ai tifosi locali.




Lascia un commento