Provoca incidente e fugge in Porsche a folle velocità



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Morino – Sfreccia sulla Superstrada del Liri, urta una vettura e prosegue la sua folle corsa a tutta velocità. E’ quanto accaduto ieri, all’altezza di Morino. Come riporta l’edizione odierna del quotidiano Il Centro, protagonista della vicenda è una donna di San Benedetto del Tronto che viaggiava  con il figlio di 22 anni.

Secondo quanto raccontato dalla donna, una Porsche ha tentato un sorpasso azzardato a folle velocità ed ha urtato la loro vettura: solo grazie ai riflessi del figlio, che ha sterzato prontamente, l’impatto è stato meno violento di quanto sarebbe potuto essere.

“Ho pensato che io e mio figlio potevamo morire” ha dichiarato la donna. In molti automobilisti si sono fermati nell’occasione, alcuni sono riusciti a prendere qualche numero della targa.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Morino, che stanno tentando di dare un nome ed un volto al pirata della strada.



Lascia un commento