Pescina, è l’ora di Arté, al via la rassegna culturale dell’associazione Arté Caffè Letterario. Domenica 27 la presentazione del romanzo, Onorevoli Ipocrisie



Pescina – È arrivata L’ora di Arté, la rassegna letteraria curata dall’associazione pescinese, Arté Caffè Letterario, che inizia finalmente il suo viaggio attraverso i libri con la presentazione di Onorevoli Ipocrisie, il secondo romanzo di Alfio Di Battista, col quale si apre una stagione che si preannuncia ricca di eventi culturali. La presidente di Arté, Mariagrazia Capuzza, e tutti gli associati, stanno lavorando a un nutrito programma che spazierà sugli argomenti più disparati.   

La presentazione del libro è prevista domenica 27 giugno alle ore 17.00 presso il Rifugio Silone a Pescina.  «La socialità è l’essenza di ogni comunità e, dopo il lungo periodo che ci ha costretti tutti a diradare le occasioni di incontro, ripartire con un evento culturale, dalle immaginifiche contrade di Fontamara, dai viottoli che hanno udito i passi del Silone fanciullo, suscita in me emozioni profonde per le quali sono grato agli amici di Pescina.» Queste le parole di Di Battista

La pagina Facebook ufficiale dell’associazione, costituitasi da appena tre mesi, vanta già migliaia di follower che seguono con passione e assiduità i frequenti aggiornamenti dei contenuti che evidentemente sono il frutto di un’attività costante che coinvolge un bel gruppo di persone entusiaste. Al termine della presentazione del libro, seguirà il tesseramento e si preannuncia anche qualche sorpresa, ma per sapere di cosa si tratta, sarà il caso di partecipare.  

Pescina, è l’ora di Arté, al via la rassegna culturale dell’associazione Arté Caffè Letterario. Domenica 27 la presentazione del romanzo, Onorevoli Ipocrisie