Ladri scoperti mentre rubano: in paese parte la caccia all’uomo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Bisegna – Una serie di furti sono stati messi a segno, la scorsa notte, nelle abitazioni di San Sebastiano dei Marsi.

Magro il bottino, perché i malviventi non hanno avuto il tempo di raggiungere il complice che probabilmente li attendeva con l’auto, abbandonando così, la refurtiva. I ladri, approfittando del fatto che la maggior parte delle persone era concentrata nell’unico bar del paese a vedere la partita in tv, hanno di nuovo fatto visita ad una abitazione che si affaccia sulla strada principale. Poi ad un’altra dietro le ex scuole elementari.

Ma in quest’ultima la signora che era all’interno, ancora sveglia, ha dato l’allarme, mettendo in fuga un malvivente. Si è subito scatenato nel paese una sorta di caccia all’uomo organizzata da gruppi di giovani e, quindi, il pronto arrivo di una pattuglia di carabinieri deve aver mandato all’aria i piani dei ladri (alcuni sono stati visti).

Due televisori, ritrovati dai ragazzi del paese, sono stati consegnati ai carabinieri. Sull’ennesimo episodio di furti in abitazioni della Valle del Giovenco stanno ora indagando i carabinieri della stazione di Ortona dei Marsi, che potranno visionare anche varie telecamere di sicurezza.




Lascia un commento