L’Abruzzo vince il riconoscimento per la Regione più accogliente

L’Aquila – Un importante riconoscimento per la regione Abruzzo arriva dal mondo digitale, ormai vero faro del mondo del turismo.

In occasione di TTG Travel Experience, la più grande fiera del turismo B2B in Italia, si è tenuta la terza edizione del premio più ambito dalle regioni italiane.

Si tratta di Italia Destinazione Digitale, il premio organizzato da Travel Appeal, la startup specializzata in Data Science e Intelligenza Artificiale al servizio della Travel Industry, in collaborazione con Best Western Italia, Destination Italia, Human Company, Keesy e Unicredit.

L’Oscar delle regioni italiane quest’anno va alla Basilicata, che si aggiudica il titolo di regione con la migliore reputazione digitale. La regione più recensita è l’Emilia Romagna, la miglior regione per accessibilità il Trentino, quella più amata dai turisti stranieri è la Sicilia, la Liguria quello miglior regione per servizi tecnologici, l’Umbria quello di regione percepita come “più autentica”.

L’Abruzzo vince il riconoscimento per la regione più accogliente.

Oggi, nel mondo del turismo, il giudizio degli ospiti rappresenta un punto di riferimento importante per influenzare le scelte di turisti connessi e digitali, che ricorrono alla rete per scegliere la destinazione delle loro vacanze o l’hotel in cui soggiornare; per questo la reputazione dell’offerta turistica digitale è un elemento chiave nella promozione di un territorio e un’opportunità di business.

L’Abruzzo è stata votata dai turisti come la regione più accogliente di tutta Italia; un traguardo importante che valorizza non solo le bellezze e le strutture ricettive del territorio ma soprattutto gli abruzzesi, un popolo cordiale ed ospitale.