Il fruttivendolo Luigi e il cervo: la storia continua (video)



Abruzzo – Solo ieri abbiamo dato spazio alla splendida fotografia, condivisa online da Pierluigi Viola, che mostrava l’avvicinamento di un bellissimo esemplare di cervo alla frutta esposta da un ambulante lungo una strada di Villetta Barrea. Un’immagine che ha letteralmente spopolato su Internet e che sta facendo il giro di mezzo mondo.

Abbiamo scoperto che il fruttivendolo in questione si chiama Luigi ed è molto conosciuto e amato dagli abitanti di Villetta Barrea. La vicinanza con il cervo, per Luigi, forse è naturale tanto che, in un video che inizia a farsi notare almeno quanto la foto di ieri, e realizzato da Denise Rossi, lo vediamo porgere un frutto al bellissimo animale.

Il cervo, che sta masticando qualche altra cosa, pur incuriosito dal gesto di Luigi tende però a tenersi a distanza. Dall’altra parte della strada, un altro cervo osserva cosa sta accadendo con una certa diffidenza. In generale: non è mai sano né opportuno offrire del cibo agli animali selvatici, il PNALM lo ha raccomandato molte volte. Una regola che vale per le volpi, ma anche per tutta l’altra fauna del Parco.



Leggi anche