Zona Economica Speciale della provincia dell’Aquila, oggi incontro in Prefettura per prevenire infiltrazioni criminali



L’Aquila – Si è svolta oggi, presieduta dal Prefetto dell’Aquila, Cinzia Torraco, una Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia, alla quale hanno preso parte il Questore della provincia ed i Comandanti provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. All’incontro è intervenuto il Commissario Straordinario del Governo, prof. Mauro Miccio, con il quale sono stati esaminati alcuni aspetti legati all’area ZES – Zone Economiche Speciali -, limitatamente alla provincia aquilana.

Particolare attenzione è stata rivolta alla condivisione di alcune linee di monitoraggio al fine di prevenire ed evitare eventuali infiltrazioni di matrice criminale e mafiosa nell’ambito delle misure concernenti l’area ZES. L’incontro si è svolto dando seguito all’avviata collaborazione tra la Prefettura dell’Aquila ed il Commissario Miccio, nata dall’esigenza che i benefici di agevolazione fiscale e di semplificazione amministrativa previsti nell’ambito della zona ZES, possano realizzarsi nel rispetto della legalità e della trasparenza.

Un obiettivo, quest’ultimo, che sarà ulteriormente implementato con successivi incontri e scambi di analisi e informazioni all’interno dello speciale nucleo che si instaurerà in Prefettura, per la prevenzione particolare delle infiltrazioni della criminalità nelle aree direttamente interessate alla ZES.

Fonte: Prefettura dell'Aquila


Leggi anche