Zauri si presenta al Bologna Primavera: “Prime sensazioni molto positive, c’è grande voglia di lavorare”


Pescina– L’ex allenatore del Pescara, Luciano Zauri, è pronto a cimentarsi nella sua nuova avventura alla guida del Bologna Primavera, che rappresenta una grande chance e la possibilità di arrivare ad una svolta per la sua carriera da tecnico.

Il marsicano, nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni di BFCTV, canale tematico del club rossoblu, ha espresso tutta la propria soddisfazione per la chiamata ricevuta da parte della società emiliana: “Le prime sensazioni sono sicuramente positive, è un gruppo di lavoro di livello, i ragazzi li sto conoscendo mano a mano e le strutture sono di assoluto livello”.

“I ragazzi dopo un periodo lungo di inattività hanno grande voglia di mettersi in mostra e di lavorare, avremo bisogno di qualche innesto date le diverse uscite, però è ancora presto, valutiamo prima la rosa. Dovremo armarci di cautela e prevenzione visto il lungo periodo di stop, lavoreremo anche sulle cose più banali a partire dal feeling con il pallone”, ha concluso Zauri.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Lino Guanciale a Collelongo con lo spettacolo teatrale “Fuggi la terra e l’onde”

Collelongo – Mercoledì 10 agosto, alle 21.30, in località Maiure, l’attore Lino Guanciale si esibirà con lo spettacolo teatrale “Fuggi la terra e l’onde”. Si tratta di uno spettacolo tra ...


Narrare la violenza tra cura, clinica e cultura, di Anna Maria Fantauzzi

Presentazione al teatro San Francesco di Pescina

Filippo è stato svegliato, il bambino parla risponde ai comandi e ricorda tutto

Pescina – I medici hanno svegliato Filippo, il bambino di 10 anni che aveva fatto un volo di 4 metri da un muretto nei pressi ...

Movida violenta: giovane colpito con una mazza da baseball

Scurcola Marsicana – Una giovane coppia è stata aggredita nella notte in un noto locale di Scurcola Marsicana. Stando al racconto di alcuni testimoni, una ...

Numeri oltre le aspettative per la XXV edizione della “Settimana Marsicana”  

Gran finale con gli studenti della Marsica rimandato causa maltempo