Valle Roveto, la Provincia individua le priorità di azione per viabilità, inquinamento e dissesto idrogeologico



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Canistro – Si è svolto ieri 9 Ottobre 2017, presso il comune di Canistro, un incontro tra i Sindaci di Canistro, Civita D’Antino, Capistrello, Castellafiume, il vice sindaco di Civitella Roveto, il consigliere delegato del comune di S. Vincenzo Valle Roveto con il consigliere provinciale delegato alla viabilità ed edilizia scolastica per la Marsica Gianluca Alfonsi. Nel corso dell’incontro sono state affrontate le problematiche relative alla viabilità e al dissesto idrogeologico del comprensorio, con individuazione delle priorità condivise cui, realisticamente, far fronte, tenendo conto delle disponibilità di bilancio della Provincia dell’Aquila.

E’ stato altresì affrontato il problema dell’inquinamento del fiume Liri, in merito al quale, è stata ribadita la disponibilità, già manifestata dal consigliere delegato all’ambiente Alfonsino Scamolla, nei limiti delle attuali competenze attribuite alla Provincia, al ripopolamento della fauna ittica. Ampia soddisfazione è stata espressa dal consigliere provinciale Gianluca Alfonsi che ha espresso “un plauso sentito a tutti gli amministratori per l’unità e chiarezza di intenti e la capacità di determinarsi, in modo unitario, come territorio, parlando una sola voce!”




Lascia un commento