Un premio speciale per la biblioteca Ignazio Silone di Avezzano



Nella mattinata del 30 marzo il Sindaco della città di Pescina Mirko Zauri ha consegnato alla dott.ssa Anna Maria Marziale, Responsabile dell’Ufficio Attività Culturali di Avezzano e Rocca di Mezzo, l’attestazione della Menzione Speciale “Che fare? A Fontamara…” attribuita all’Agenzia di Promozione Culturale di Avezzano, relativa alla XXIII Edizione Premio Internazionale Ignazio Silone, con la seguente motivazione:

“Per aver partecipato attivamente, con l’importante sostegno, la preziosa collaborazione e l’alta professionalità all’organizzazione delle diverse edizioni del Premio internazionale dedicato allo scrittore Ignazio Silone, con particolare attenzione alle ultime tre Edizioni”  

La Regione Abruzzo, con apposita L.R. 2 maggio 1995, n. 94 ha istituito il “Premio internazionale Ignazio Silone” per valorizzare e diffondere la vita, il pensiero e le opere di questo insigne scrittore abruzzese.
La dott.ssa Anna Maria Marziale, nel ringraziare il sindaco Mirko Zauri per il riconoscimento assegnato, ha espresso la volontà per una proficua collaborazione per gli anni a venire.

La biblioteca di Avezzano, con un patrimonio librario di circa 30.000 volumi, dedicata proprio a Ignazio Silone, ha attivo il servizio di prestito libri e/o consultazione in sede, accesso gratuito alla piattaforma MLOL (Media Library On-Line), prestito interbibliotecario, sala studio e auditorium per conferenze, concerti, presentazione libri, ecc..

dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13,00
il martedì e il giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,30



Leggi anche