Elezioni amministrative fissate per il 12 giugno: ecco i comuni marsicani che andranno al voto



Marsica – Nella mattinata di oggi il Consiglio dei ministri ha comunicato la data delle prossime elezioni amministrative e del referendum. Il 12 giugno è la giornata designata, sia per il primo turno delle elezioni comunali che per il referendum in tema di Giustizia. Gli eventuali ballottaggi (che interessano però solo Comuni con una popolazione superiore ai 15.000 abitanti) si svolgeranno il 26 giugno, quindi due settimane dopo.

In territorio marsicano i Comuni interessati al voto sono: Balsorano, Gioia dei Marsi, Lecce nei Marsi, Luco dei Marsi, Morino, Pescasseroli e Villavallelonga. Secondo il Testo unico degli Enti Locali, per i comuni sopra menzionati, vale quanto stabilito dal comma 6 dell’art. 71, vale a dire: “E’ proclamato eletto sindaco il candidato alla carica che ottiene il maggior numero di voti. In caso di parità di voti si procede ad un turno di ballottaggio fra i due candidati che hanno ottenuto il maggior numero di voti, da effettuarsi la seconda domenica successiva. In caso di ulteriore parità viene eletto il più anziano di età“.




Leggi anche