Un gregge tra la neve di Ovindoli: bellissima foto della prima parte del Novecento



Ovindoli – Girovagando per il web capita, a volte, di incappare in immagini molto particolari, fotografie d’altri tempi che raccontano scene di vita ormai perdute, irripetibili. La memoria cristallizzata in un semplice scatto può consentire di compiere un vero e proprio salto temporale. Ed è esattamente questa la sensazione che si ha nell’ammirare la particolare immagine che vi mostriamo.

Un gregge di pecore, protagoniste dell’antica tradizione della transumanza, si muovono in fila, tra la neve, lungo il costone, poco sotto il paese di Ovindoli. Ad accompagnare gli animali almeno due pastori che percorrono l’accidentato sentiero assieme al loro gregge. Vite che appaiono ormai lontane anni luce dalle nostre, mestieri che oggi svolgono in pochi e con modalità molto diverse. Uno scatto singolare e suggestivo allo stesso tempo che non può non generare un pizzico di emozione.

Un gregge tra la neve di Ovindoli: bellissima foto della prima parte del Novecento
Un gregge tra la neve di Ovindoli: bellissima foto della prima parte del Novecento


Leggi anche