mercoledì, 3 , Marzo

San Benedetto dei Marsi, è iniziato l’iter per il conferimento del titolo di Città

Il Sindaco D’Orazio: “Spero che voi tifiate per noi per vivere insieme una bellissima pagina di San Benedetto dei Marsi”

Prima pagina

UltraSerra e dintorni

Come preannunciato è stato il weekend della Serra, l’ “Ultra Sky Marathon d’Abruzzo“, un viaggio impressionante tra le nostre montagne nel quale l’atleta, come idicato sul portale del GS Celano, organizzatore dell’evento, possa vivere una stupenda esperienza da ricordare negli anni, cosciente che si troverà a correre in un ambiente naturale, ricco di storia che regala forti emozioni ma che per questo vuole anche essere rispettato.
La distanza considerevole  di 84 km, ha messo a dura prova i 100 ultra runners che si sono cimentati in questo viaggio partendo alle 4 di mattina dietro il castello Piccolomini di Celano; al prmo posto con il tempo di 10:55:36 è giunto Giovanni Ruocco (Anima Trail) seguito da Marizio D’Andrea (Mountain Lab) con 11:43:33 e Archimede Lilla (GSA CAI Sora) con 11:43:33. Per le donne al primo posto Francesca Canepa (Atletica Calvesi) 12:50:04, secondo posto per Elisabeta Aghiana (D+ Trail) 14:17:57 ed Elide Del Sindaco (I Lupi d’Abruzzo) 16:15:10. Questi i temerari che hanno affrontato con rispetto e coraggo gli 84 km del percorso (in ordine di arrivo assoluto con la posizione di categoria):
18    Onelli    Augusto        M45    5 di cat. Runners Avezzano    14:24:04
21    Colamartino    Pietro    M50    1 GS Celano    14:36:38
26    Petrilli Patrizio    M55 1 di cat. GS Celano    15:18:49
27    Belviso    Mariano        M40 2 di cat. GS Celano    15:25:29
28    Sansone    Ugo            M40 3 di cat. GS Celano    15:29:38
34    Salvati    Romolo        M40 6 di cat. Plus Ultra    15:51:22
56    Maggi Angelo        M16 1 di cat. GS Celano    18:03:40
59    Taccone    Mariano        M45 15 di cat. GS Celano    18:38:43
60    Tufano    Gennaro        M45 16 di cat. Plus Ultra 18:38:54
68    Di pucchio    Claudio    M45 17 di cat. GS Celano    19:28:50
69    Maceroni Benito        M40 13 di cat. GS Celano    19:28:50
70    Crescimbello Nello    M25 3 di cat. GS Celano    19:28:50
71    Di Renzo Pietro        M60 3 di cat. GS Celano    19:28:50
72    Di Cicco Abramo        M50 8 di cat. GS Celano    19:28:50
Assegnato inoltre il titolo di Campionato Italiano IUTA di Sky Marathon a Ruocco Giovanni 1° 10:55’36” D’Andrea Maurizio 2° 11:43’46” Lilla Archimede 3° 11:49’33” Canepa Francesca 1^ 12:50’04” Aghiana Elisabeta 2^ 14:17’57” Del Sindaco Elide 3^ 16:15’10”
Nella stessa giornata si è corsa anche la Serra Sky, sulla distanza di 16 km che utilizza parte del tracciato dell’Ultra Serra; 128 gli atleti iscritti alla competizione, 24 quelli delle squadre marsicane con diversi posizionamentisui vari podi di categoria:
Taccone    Emanuela F35-39    3 di cat. GS Avezzano
Di cola    Francesco M25-29 1 di cat. Plus Ultra
De Ciantis Pierpaolo M30-34    3 di cat. Runners Avezzano
Nucci Ivan M40-44 1 di cat. Podistica Luco dei Marsi
Pompei Andrea M40-44 3 di cat. Runners Avezzano
Pinardi    Walter M45-49 1 di cat. Noi Pochi Intimi ASD
Gallotti Antonio M55-59    1 di cat. Atletica Lagos dei Marsi
Severini Alberto M55-59    3 di cat. Runners Avezzano
Fasciani Emilio M65 e oltre    1 di cat. Plus Ultra
Chicarella Giorgio M65 e oltre 3 di cat. Magic Runners Tagliacozzo
Chiudiamo il trittico di gare di Celano con la prima che si è disputata venerdì, ovvero il Kilometro Verticale Serra di Celano, gara che si snoda su un percorso di 2400 mt con 1100 mt di dislivello!!! Questa la classfica deinostri atleti:
Pizzi Barbara F40-44 1 di cat. Podistica Luco Dei Marsi
Bianchi    Maria Cristina F40-44 2 di cat. Gs Celano
Salvi Paola F55-59 1 di cat. Plus Ultra
Raglione Angelo M40-44 1 di cat. Gs Celano
Nucci Ivan M40-44 2 di cat. Podistica Luco Dei Marsi
Felli Antonio M M40-44 3 di cat. Gs Celano
Chicarella Giorgio 1950    M65 e oltre    1 di cat. Magic Runners Tagliacozzo
In questo weekend, raccontato al contrario, sabato si è corsa la notturna di Chieti, con una nutrita partecipazione targata Runners Avezzano che ha, tra l’altro, dominato il podio con il primo posto di Adugna e il terzo di Lamiri; questo il dettaglio della classifica:
ADUGNA BINIYAM SENIBETA    A.S.D. USA RUNNERS AVEZZANO    ASS M    1
LAMIRI MOHAMMED RUNNERS AVEZZANO ASS M    3
BIANCHI    PATRIZIA RUNNERS AVEZZANO F50    2
BALDASSARRE    GIANNI    PODISTICA LUCO DEI MARSI    M23    2
LISCIANI GABRIELE A.S.D. USA RUNNERS AVEZZANO    M55    1
Altra gara su strada si è corsa a Guidonia, con la Maratonina di San Luigi con gli ottimi piazzamenti di Corrado Lo Re (Noi Pochi Intimi) 2 ° di cat. e Alessandro Barile (Runners Avezzano) 1° di cat.
Chiudiamo questa carrellata con due eventi trail: il primo è la Pale Sky Trail (STPA), gara di corsa a piedi in montagna che si svolge sull’Appennino Umbro-Marchigiano nella parte del versante occidentale che pertiene l’area montana del Comune di Foligno. Il percorso misura 21,8 chilometri e ha un dislivello positivo (D+) pari a 1395 metri, che ha visto trionfare tra le donne Annalisa Cipollone; il secondo è invece il Trail del Falgherone valido per il campionato UISP a squadre per regioni con Cesira Paponetti della Plus Ultra elemento del team femminilegiunto 4° al traguardo. Per la cornaca il Team Abruzzo è giunto secondo nella combinata maschile più femminile.
Non mi resta che augurarvi come sempre…
Buon corsa!!!!

 

 

Ultim'ora