fbpx
domenica, 28 , Febbraio
blank

Segretario comunale sospeso, il sindaco Di Pangrazio “promuove” il vice

Avezzano -  Segretario comunale sostituito dal vice: il sindaco, Gianni Di Pangrazio, preso atto del provvedimento di sospensione del capo degli amministrativi, Giampiero Attili,...

Prima pagina

Troppi accessi e la piattaforma online per i vaccini Covid-19 va in tilt

Abruzzo – Come abbiamo comunicato attraverso le nostre pagine, nella giornata di oggi, 18 dicembre 2020, per la Regione Abruzzo, prendeva il via la fase di manifestazione di interesse per la vaccinazione anti-Covid per ultraottaantenni e categorie fragili e con disabilità attraverso l’apposita piattaforma predisposta online sul Portale della Sanità abruzzese.

- Advertisement -

Nel momento in cui si accede al suddetto Portale, però, ci si imbatte in un avviso eloquente con il quale si informano gli utenti che “si sta registrando un accesso importante sulla piattaforma causando il rallentamento delle funzionalità“.

In sostanza l’elevato numero di persone connesse nello stesso momento alla piattaforma web per i vaccini Covid ha causato problemi al sistema e, di conseguenza, agli utenti che tentavano di utilizzarlo. “Per diminuire comunque il rallentamento del servizio” si legge nell’avviso leggibile online “la Regione sta predisponendo ulteriori risorse tecnologiche per una maggiore recettività contemporanea delle manifestazioni di interesse. Quindi preghiamo gli utilizzatori, nel caso di difficoltà nell’accesso, di riprovare tranquillamente ad iscriversi durante la giornata e nei prossimi giorni“.

LEGGI ANCHE

Vaccinazioni Covid-19, attive da oggi prenotazioni online per ultraottantenni, persone disabili e con fragilità

Latest Posts

Ultim'ora