Tanto Sole e “caldo” primaverile, vento freddo e nuvole da martedì



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

L’Anticiclone Subtropicale interesserà lo stivale fino alla giornata di lunedì, dando luogo a giornate pienamente soleggiate e, grazie alla subsidenza atmosferica, a temperature massime molto miti e dalle caratteristiche consone a questa Primavera, entrata anche astronomicamente (Equinozio di Primavera), il 20 Marzo 2019 alle ore 22.58.

Sul nostro entroterra, ci saranno le brezze e, di notte, al loro cessare, ci sarà un abbassamento delle temperature minime della notte e del primo mattino.

Nelle giornate di martedì e di mercoledì, un rapido fronte freddo o perturbazione dal Nord Europa in seguito all’estensione dell’Anticiclone delle Azzorre fino alla Gran Bretagna, attraverserà l’Italia e in particolare le regioni adriatiche e il Centro/Sud, innescando annuvolamenti, piogge e rapide nevicate fino a bassa quota sul versante adriatico anche della nostra regione Abruzzo; tempo asciutto, ventoso e parzialmente soleggiato sulla Marsica.

La perturbazione sarà accompagnata da correnti d’aria fredda dai quadranti settentrionali che faranno abbassare le temperature sullo stivale, riportandole nella media. Il Sole tornerà a primeggiare entro mercoledì/giovedì, poiché, l’alta pressione, ripristinerà condizioni meteo stabili e soleggiate, prettamente primaverili.