Oggi ricorre l’anniversario della tragedia di Mignano Monte Lungo



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

San Vincenzo Valle Roveto – Era il 23 marzo del 1952 quando, travolti da un’esplosione accidentale di antonite mentre lavoravano in una galleria sotto il colle di Cannavinelle per la realizzazione di un’opera idroelettrica della Società Meridionale Elettricità, 42 operai persero la vita.

Il Comune di San Vincenzo Valle Roveto pagò il prezzo più alto perché persero la vita 6 persone, Alfonsi Pietro, Babusci Domenico, Lancia Giulio, Niscola Amerigo, Ranieri Vincenzo, Rugghia Ettore. Il 4 maggio 2008, aSan Vincenzo Valle Roveto è stata intitolata una strada che ricorda i MAESTRI DEL LAVORO DI CANNAVINELLE.

Questa mattina il Sindaco Giulio Lancia ed il Consigliere Di Rocco Sandro si sono recati sul posto per la ricorrenza dell’Anniversario.

Oggi ricorre l'anniversario della tragedia di Mignano Monte Lungo