Taglio del nastro per l’infopoint Pescina e Venere 5 Stelle



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Pescina – È stato inaugurato domenica 13 gennaio l’infopoint del Movimento 5 Stelle a piazza Mazzarino di Pescina, pronto ad accogliere le cittadine e i cittadini che vorranno informarsi sul programma e le attività dei candidati pentastellati alle prossime elezioni regionali. Hanno partecipato il senatore Primo di Nicola, originario di Castellafiume, la senatrice sulmonese Gabriella Di Girolamo e i candidati Antonina CofiniAntonella Di PassioAdele PaponettiMichele Baliva e Giorgio Fedele. A fare gli “onori di casa” il candidato pescinese Walter Giuseppe Delle Coste, attivista nel campo dell’ecologia che ha condotto negli anni numerose battaglie sui temi dell’ambiente, come quella contro l’impianto di gassificazione nel territorio di San Benedetto dei Marsi.

Ambiente e salute sono infatti alcuni dei temi chiave verso cui sono dirette le linee di programma del Movimento in Abruzzo: nei giorni scorsi si sono svolte delle “visite ispettive” presso gli ospedali di Avezzano, Sulmona, Castel di Sangro e Pescina insieme al senatore Pierpaolo Sileri, presidente della Commissione Sanità in Senato, per verificare lo stato e l’organizzazione delle strutture.

Non è ammissibilesostengono infatti gli attivistiche un ospedale come quello di Pescina sia dotato di soli dieci posti letto per i malati terminali, per di più in una zona classificata ad alto rischio in cui sono state riscontrate molte criticità in questo ambito che comprende Cerchio, Aielli, Collarmele e San Benedetto. A questo proposito si rammenta che la Regione non ha ancora istituito un Registro tumori e sarà uno dei primi obiettivi che il Movimento si impegnerà a rispettare.

I candidati consiglieri Cinque Stelle per Sara Marcozzi presidente nella provincia dell’Aquila sono, lo ricordiamo, sette, tutti marsicani: Antonina Cofini, 53 anni, di Avezzano, laureata in Filosofia; Antonella Di Passio, 36 anni, di Civitella Roveto, si occupa di turismo e trasporti; Adele Paponetti, 35 anni di Trasacco, architetto; Michele Baliva, 51 anni, di Celano, imprenditore; Angelo Bisegna, 36 anni, di Capistrello, ingegnere edile; Walter Giuseppe Delle Coste, 59 anni di Pescina, laureato in Scienze della prevenzione; Giorgio Fedele, 33 anni di Avezzano, ha sostenuto alcuni esami in Giurisprudenza.




Lascia un commento