Si offrì volontario per fare i tamponi, il dott. Fabrizio De Gasperis nominato Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Trasacco – Dopo la recente nomina di Noris Todisco e Moira Baldassarre, di San Benedetto dei Marsi, al titolo di Cavalieri Ordine al Merito della Repubblica Italiana, ora è il turno di un altro “eroe” marsicano, il dottor Fabrizio De Gasperis di Trasacco.

Fabrizio, con alto senso di responsabilità e coraggio, durante l’emergenza sanitaria di marzo/aprile 2020, quando ancora regnava l’incertezza su come affrontare il covid-19, con grande spirito di abnegazione, si offriva volontario per effettuare i tamponi molecolari nell’area esterna dell’Ospedale Civile di Avezzano“.

Il Comune di Trasacco celebra il prestigioso riconoscimento ottenuto dal cittadino Fabrizio De Gasperis: “nel suo lavoro di infermiere professionale ha sempre dimostrato competenza e disponibilità, non facendo mai mancare la sua presenza dove la richiesta di aiuto era più forte. L’opera di Fabrizio, sia di esempio per tutti noi ed il suo coraggio riconosciuto come prezioso patrimonio del nostro territorio“.

LEGGI ANCHE

Salvano la vita di un uomo: Noris Todisco e Moira Baldassarre nominate Cavalieri d’Onore al merito della Repubblica italiana