Si apre una falla a Caruscino, tecnici del Cam in azione per ripararla in tempi record

Avezzano – Tecnici del CAM spa a lavoro per riparare una grande perdita verificatasi nella zona di Caruscino. I disagi per l’approvvigionamento idrico in questi giorni caldi si susseguono quotidianamente. Mentre delle squadre sono in azione sul territorio marsicano per cercare, attraverso delle specifiche manovre, di assicurare a tutti gli utenti l’acqua, degli operai sono dovuti intervenire ieri ad Avezzano dove è stata segnalata una perdita nei pressi dell’Istituto d’istruzione superiore per l’Agricoltura e l’Ambiente.

La falla è stata rintracciata grazie dagli addetti del Consorzio acquedottistico marsicano, coordinati dal dirigente Leo Corsini, nell’area compresa tra San Pelino e Caruscino lungo via XX Settembre. Gli operai si sono messi subito al lavoro per risolvere il problema ed evitare di lasciare un intero quartiere senza acqua a Ferragosto.
E’ stato messo a disposizione degli utenti un servizio di autobotti e nel tardo pomeriggio la situazione è tornata alla normalità.