Secondo posto assoluto al Campionato “Centro Sud Italia Supermoto” 2021 per il pilota trasaccano Enrico di Pietro



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Trasacco – Il trasaccano Enrico Di Pietro, pilota di moto, ha ottenuto il secondo posto assoluto al Campionato “Centro Sud Italia Supermoto” 2021, il campionato ufficiale della FMI (Federazione Italiana Motociclisti).

Un risultato eccellente per il giovane marsicano che in questa competizione, durata cinque mesi da aprile ad agosto e che ha visto la partecipazione di grandi nomi del mondo del motociclismo, ha rappresentato la Marsica con il suo team Reparto corse Transalvania Supermoto, con sede nel Circuito Internazionale d’Abruzzo e con il quale corre da due anni. Il prossimo anno Di Pietro passerà automaticamente al professionismo.

Partecipare a questo campionato è stata un’esperienza unica, che mi ha fatto crescere molto a livello sportivo ma soprattutto come persona” ci confida Enrico Di PietroHo avuto l’onore di incontrare ed allenarmi con piloti di livello mondiale, che fino a qualche anno fa guardavo su pagine di giornale. Abbiamo fatto molti sacrifici per arrivare qui ma quest’anno siamo riusciti a portare a casa un ottimo risultato, e questo solo grazie a tutto il lavoro svolto con il mio team, ma soprattutto grazie anche a tutte le persone che hanno creduto in me e ai miei sponsors Perinetti Auto, Fertec, Gigli Gomme, Carrozzeria Amc, Alsettantacinque e Morellato Ricambi”.