Scuola online: come sceglierne una affidabile



Ormai iniziamo ad abituarci a un nuovo modo di studiare e di concepire la scuola stessa. Ed è quello della Didattica a Distanza. La pandemia da Covid ci ha effettivamente insegnato che è possibile studiare anche grazie a una connessione internet e un PC, senza dover frequentare obbligatoriamente delle classi fisiche.

Tralasciando però le classi date dagli istituti italiani per continuare a offrire l’istruzione necessari ai ragazzi nei periodi di chiusura forzata, esistono una serie di scuole paritarie online rivolte soprattutto a un pubblico adulto, cioè quello che desidera completare il ciclo di studi lasciato in sospeso anni prima. 

Tra le scuole online più affidabili devi trovare quella che fa al caso tuo. Ecco perché vanno analizzati bene tutte le possibilità. Qui sotto trovi alcuni consigli per riuscire a fare la scelta giusta. 

1. Scegli un istituto paritario

Quando decidi di iscriverti a una scuola online devi individuare un istituto paritario. Perché? Perché non tutte le scuole private sono riconosciute in Italia e offrono un diploma valido a livello lavorativo e per accedere all’università. La scuola paritaria invece è riconosciuta dallo Stato in qualità di Istituto Privato e perciò ti permette di ricevere lo stesso tipo di diploma di una qualsiasi scuola statale. 

2. La giusta assistenza

Assicurati di ricevere la giusta assistenza, anche in fase di scelta. E’ già da questo primissimo e importante passo che si riconosce la serietà di una scuola online paritaria. Ti aiuteranno a capire qual è il percorso di studi giusto per te. 

3. Diploma valido

Quando ti iscrivi a una scuola online e decidi perciò di procedere con la didattica a distanza, hai assolutamente bisogno di accertarti che il diploma è valido al 100%. Almeno che non lo fai unicamente per piacere e per una questione personale, il percorso di studi ti serve per sostenere l’esame di stato e perciò ottenere un diploma valido e riconosciuto sia nel mondo del lavoro, sia per poter ottenere l’accesso all’università che desideri. 

4. Non c’è l’obbligo di sostenere l’esame presso di loro

Una buona scuola paritaria non ti costringerà a sostenere l’esame di stato presso di loro. Considera che il loro compito è assicurarsi che sei idoneo alla classe quinta e a sostenere appunto l’esame. Dopo sarai tu a scegliere se: iscriverti a un istituto statale, iscriverti a un istituto privato o continuare nella stessa scuola online e sostenere lì l’esame. 

Docenti preparati e corsi semplici

Le migliori scuole paritarie online hanno dalla loro parte docenti consapevoli che la maggior parte degli studenti che si iscrivono hanno abbandonato da anni gli studi tradizionali, perciò non hanno un metodo di studio abituale e magari non hanno nemmeno troppo tempo a disposizione per farlo. La scuola online inoltre fornisce un programma di studio semplice, in modo tale da far risparmiare tempo senza però perdere qualità nel tipo di studio.