lunedì, 19 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Sassi dal cavalcavia, Fresi e Benvenuti:”Viste due sagome, poi il vetro ci è esploso in faccia”

Avezzano – Due sagome sopra al cavalcavia, poi il sasso che colpisce l’auto e manda in frantumi il parabrezza

Poteva essere una tragedia, ma fortunatamente Stefano Fresi e Alessandro Benvenuti stanno bene dopo che l’auto sulla quale viaggiavano è stata colpita da un sasso sulla A25. I due attori non hanno riportato gravi ferite, solo una piccola infiammazione agli occhi per Benvenuti. 

“Per miracolo sono riusciuto a mantenere il controllo dell’auto” – dichiara Fresi in un’intervista ad Antonio Iovane su Radio Capital.

Senza farsi prendere dal panico, l’attore è riuscito a raggiungere la prima area di servizio da dove ha chiamato i soccorsi. 

“L’unica cosa che mi sento di dire” – aggiunge Fresi – “quando si viaggia in autostrada, cercate di dare sempre un occhio ai cavalcavia e se vedete qualche movimento strano, rallentate e chiamate subito la polizia.” (B.D.M.)

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO