Salgono a 103 i positivi a Pescina, il sindaco Zauri “Molti degli ultimi contagi riguardano il panorama scolastico. L’ideale sarebbe chiudere le scuole ma le direttive nazionali non ce lo permettono”



Pescina – “Dalle note arrivate dalla ASL1 dal giorno 17/01/2022 ad oggi si sono aggiunti N° 59 casi di positività al Covid19 che si vanno ad aggiungere agli 84 già registrati. In questi giorni ci sono state 40 persone che sono guarite, quindi tornate ad essere negative al Covid19. In totale I POSITIVI attualmente con residenza NEL COMUNE DI PESCINA sono N° 103” lo comunica il sindaco Mirko Zauri .

99 domiciliati in Pescina
04 domiciliati in altro comune.

L’ aumento dei casi rimane sotto controllo seppur in crescita. Purtroppo molti di questi ultimi contagi riguarda il panorama scolastico che varia tra insegnanti e alunni. Spesso avendo un bambino positivo anche i genitori purtroppo spesso vengono contagiati, per cui al momento sicuramente avremo numeri in salita. Non ci allarmiamo perché fin ora il 99% degli adulti sono vaccinati e molti sono gli adolescenti e bambini. I sintomi restano leggeri ma ciò non significa che bisogna sottovalutare la pandemia attuale”.

“Molto è il lavoro che quotidianamente si fa per non perdere il controllo della situazione e gestire soprattutto il panorama scolastico. Le regole sono diverse per chi deve andare in DAD o meno a seconda dei diversi protocolli legati al numero dei contagi. Tutto sarebbe più semplice chiudere una settimana o 10 giorni ma le direttive nazionali non ce lo permettono per cui il tutto diventa più difficile e complicato da gestire. Si è provato ad avere una decisione univoca tra Amministrazione, Preside e Dirigenti Asl1 ma al momento si segue la linea delle scuole aperte”.

“Invito i genitori a portare i loro figli allo screening che si farà domani dalle 9.00 alle 12.00 presso lo stadio A. Barbati in Pescina, ricordando che è dedicato alla popolazione scolastica. RICORDO che adottare i dispositivi di protezione e le precauzioni necessarie è un OBBLIGO, come RISPETTARE la quarantena in caso di contatto stretto con un positivo. Si cerca di stare vicino a tutte le persone che risultano positive al Covid19 anche con una semplice chiamata ma visto il gran numero di contagi si fatica a raggiungere tutti in maniera tempestiva.
Chiedo con grande cortesia di comunicare chi rientra nella negatività al Covid19 in modo da poter aggiornare in poco tempo i dati nella nostra città.
Lo si può fare chiamando il numero messo a disposizione della Protezione Civile Comunale che ricordo a tutti: 3294711382″.



Leggi anche