Rapina al bar Garibaldi, torna libero Di Fiore

Avezzano – Torna libero, dopo circa 9 mesi, Pasquale Di Fiore, il rapinatore del “Garibaldi Cafè”. L’uomo, 33 anni, originario di Pescina, ma residente a Paterno, era sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora ad Avezzano.

Rapina al bar Garibaldi, torna libero Di Fiore
Avv. Luca Motta

Era stato incastrato dalle telecamere per il colpo messo a segno, il 2 ottobre 2018, ai danni dell’esercizio commerciale che si trova a pochi passi dal Tribunale. Qui aveva fatto irruzione la mattina presto, intorno alle 7, e, sotto la minaccia di una taglierina, si era fatto consegnare circa 100 euro da un dipendente.

Di Fiore è difeso dagli avvocati Luca e Pasquale Motta.