Quando le radici e l’orgoglio marsicano arrivano fin negli Stati Uniti



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Aielli – “Le radici di un paese non ti abbandonano mai”: con queste parole il sindaco di Aielli Enzo Di Natale commenta un post condiviso da lui stesso su Facebook, post che conteneva diverse foto di mezzi da lavoro con su scritto “Aielli Construction Company Inc” e con accanto raffigurate la bandiera americana e quella italiana.

Tutto questo ci riporta a Sergio Iacobacci, imprenditore originario di Aielli emigrato oltre 30 anni fa negli Stati Uniti, precisamente a Detroit, nello stato del Michigan, dove ha fondato la sua azienda “Aielli Construction Company Inc”.
La “Aielli Construction Company Inc” opera da più di 30 anni nell’industria delle costruzioni pesanti, specializzandosi in lavori di un certo spessore quali demolizione, lavori di cantiere, lavori di sterro, condutture idriche, scavi di massa e molto altro ancora.
Ciò che ha suscitato per l’appunto l’ammirazione dei suoi compaesani aiellesi e del suo sindaco è stato proprio il suo voler evidenziare tramite il nome della sua azienda il suo orgoglio marsicano ed aiellese, dimostrando di non aver mai dimenticato le sue origini, dalle quali tutto ha avuto inizio.

Quando le radici e l'orgoglio marsicano arrivano fin negli Stati Uniti