Prorogate all’8 settembre le iscrizioni alle mense scolastiche per asili ed elementari di Avezzano e frazioni



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Il Comune di Avezzano ha prorogato all’8 settembre prossimo il termine di presentazione delle domande di iscrizione degli alunni al servizio di refezione scolastica per l’anno scolastico 2021/2022 relativo alle scuole dell’infanzia e primarie di Avezzano e frazioni.

Al momento della presentazione della domanda”, ricorda l’assessore alle politiche scolastiche, Patrizia Gallese, “il richiedente dovrà risultare in regola con i pagamenti relativi alle annualità precedenti o aver chiesto e ottenuto la rateizzazione del debito oppure impegnarsi a saldare il debito entro il 31 dicembre 2021”.

Per chi ha un debito superiore a 100 euro e non si mette in regola, dopo le operazioni di prassi, scatta la sospensione del servizio mensa. L’iscrizione -tramite un codice Pan che serve a identificare l’alunno- può essere effettuata anche attraverso i siti istituzionali dei quattro istituti comprensivi che svolgono un’importante funzione di raccordo con l’Ente.

Porte aperte alle famiglie “meno abbienti”: sempre sul sito sono disponibili gli stampati per le richieste di agevolazione sulla tariffa che possono essere presentate online o tramite pec all’indirizzo comune.avezzano.aq@postecert.it oppure mediante consegna all’ufficio protocollo in Piazza della Repubblica.

Le domande al Comune potranno essere presentate tramite lo sportello on line https://sportellotelematico.comune.avezzano.aq.it/ compilando il modulo su “Servizi scolastici per l’infanzia”. Per ulteriori informazioni e chiarimenti, gli utenti potranno rivolgersi agli uffici comunali competenti ai numeri 0863- 501460; 0863-501377; 0863-501464; 0863-501323.