A Carsoli si raccolgono generi alimentari per i profughi afghani ospitati a Lecce nei Marsi



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Carsoli – L’accoglienza dei profughi afghani, come abbiamo rilevato negli ultimi giorni, coinvolge molti territori marsicani. Velia Nazzarro, Sindaco di Carsoli, rende noto che sabato mattinala Protezione Civile del Comune di Carsoli insieme alla Protezione Civile di Castel Madama consegnerà i tanti beni che si stanno raccogliendo direttamente presso la struttura di Lecce nei Marsi, Villa Gaia“.

Nella struttura di Lecce nei Marsi sono stati accolti 76 afghani. Il Sindaco Nazzarro, inoltre, specifica che in questo momento è necessario donare soprattutto generi alimentari. “Tutti i cittadini che vorranno contribuire alla donazione” spiega il primo cittadino di Carsoli “potranno recarsi nel salone polifunzionale di Via Genova (ingresso Via Aquila) tutti i giorni nelle seguenti fasce orarie: 10:00- 13:00 e 16:00-19:00 dove saranno accolti dai volontari della Protezione Civile“.