Presenza dell’orso nei centri abitati, a Ortona dei Marsi incontro con i dirigenti del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise



Ortona dei Marsi – La presenza costante dell’orso marsicano e le sue ripetute incursioni in diverse aree abitate del Comune di Ortona dei Marsi preoccupa numerosi cittadini del paese marsicano e non solo.

Per questa ragione, nella giornata di giovedì 10 giugno, alle ore 18:30, presso il Centro Verde di Ortona dei Marsi, l’amministrazione comunale incontrerà i dirigenti del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

L’obiettivo è quello di arrivare a un confronto serio e responsabile a proposito dei rischi che la presenza dell’orso può generare e, ovviamente, anche dei danni che Amarena e suo figlio Juan Carrito hanno già procurato a diverse proprietà. L’auspicio è che si giunga alla proposta di soluzioni capaci di risolvere la situazione.

LEGGI ANCHE

Ancora una visita dell’orso a Ortona dei Marsi, questa volta a due metri dalle abitazioni

Nuova incursione dell’orso a Pescina ed è un’altra strage di galline