Positivi al Covid19 dieci migranti ospitati in Marsica: 8 a Civita D’Antino, 2 a Canistro



Civita D’Antino – Cresce il numero dei positivi Covid19 ospitati nelle strutture di accoglienza in Abruzzo. Ieri sera il Presidente della Regione Marsilio ha comunicato in una nota comunica che “i migranti positivi al Covid 19 ospitati nel CAS di Civitella del Tronto sono 24 e non più 10. È quanto il Direttore generale della Asl e il Prefetto di Teramo mi hanno comunicato al termine del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. Tra i positivi, 7 sono minorenni tra i 15 e i 17 anni“.

Altri 10  migranti sono risultati positivi al Covid19: 8 a Civita D’Antino e 2 a Canistro. Il sindaco di Civita D’Antino Sara Cicchinelli comunica: A seguito della notizia degli 8 migranti positivi presso la struttura di accoglienza Antinium, il Sindaco invita i cittadini a mantenere la calma in quanto la Prefettura sta monitorando la situazione. Al tempo stesso si invitano tutti i cittadini a rispettare le disposizioni Covid-19, ossia evitare assembramenti, mantenere il distanziamento sociale e indossare le mascherine dove non è possibile osservare la distanza di sicurezza.
Eventuali disposizioni della Asl verranno comunicate tempestivamente”.

 

LEGGI ANCHE

[jnews_block_12 include_post=”421164″]