Pinguino, riprende l’attività del Settore Agonistico con allenatori di alto livello



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Riprende l’attività del Settore Agonistico con allenatori di alto livello che lavorano con atleti giovani.
La nostra programmazione agonistica è in funzione del massimo risultato possibile in età evolutiva ponendosi obiettivi coerenti con le qualità tecniche, fisiologiche e psicologiche dei diversi soggetti.
Gli obiettivi principali dell’allenamento sono coerenti con la crescita dell’atleta e con le fasi sensibili: la tecnica fino ai 10/12 anni; la velocità e la resistenza aerobica fino ai 14 anni; la forza, adeguatamente introdotta prima, e la potenza aerobica fino a 16 anni; fattori specifici limitanti dopo i 16 anni.
Partendo dalla consapevolezza che i risultati in età giovanile non sono predittivi delle potenzialità reali di un atleta ma sono fortemente condizionati dall’età biologica del ragazzo e dal tipo di allenamento svolto. Siamo bravi a gestire ed allenare i nostri giovani atleti, infatti i risultati raggiunti (tra cui: primi nel Gran Prix Regionale sia Esordienti che Propaganda, partecipazione ai Campionati Italiani di Rovereto e partecipazione ai Campionati Italiani di Nuoto Sincronizzato a Cagliari) dimostrano questa crescita nel raggiungere gli obiettivi prefissati.

I NUMERI: 55 Agonisti di Nuoto; 32 Agonisti di Nuoto Sincronizzato; 10 Agonisti Mater.

Per info 0863/22000.



Lascia un commento