Pescina, “Stendino letterario siloniano”: una manifestazione con passeggiate letterarie, visite gratuite al museo e tanto altro



Pescina – Il 21 e il 22 agosto a Pescina si terrà lo “Stendino letterario siloniano”, una manifestazione con passeggiate letterarie, sapori siloniani, live di lettura, teatro, intrattenimento, visite gratuite al museo e tanto altro.

Due giorni per ricordare Ignazio Silone, il grande scrittore, giornalista e uno degli intellettuali italiani più conosciuti e letti in Europa e nel mondo nato a Pescina e morto a Ginevra il 22 agosto del 1978.

A quarantadue anni della morte di Ignazio Silone il centro storico della nostra Città si animerà di iniziative culturali, in un percorso di letture, di espressione delle varie arti, di sapori e di conoscenze, per adulti e bambini, che interesserà i luoghi del cuore del nostro scrittore. Grazie al Direttivo del Centro Studi per l’organizzazione puntuale e di qualità. Seguirà il programma completo delle iniziative con l’indicazione di orari e luoghi” commenta il Sindaco di Pescina Stefano Iulianella.

 “«Il libro è una delle possibilità di felicità che abbiamo noi uomini.» Jorge Luis Borges”” conclude il Sindaco citando una frase del filosofo argentino Borges.