Pescina, cervo entra in autostrada e viene investito


Pescina  – Nel corso della nottata del giorno 18 settembre 2020, all’altezza della progressiva chilometrica 112+030, carreggiata Roma-Pescara dell’autostrada A25 Strada dei Parchi, territorio nel comune di Pescina (AQ), alle ore 02.30, personale della locale Sottosezione Polizia Stradale di Pratola Peligna, rinveniva un cervo morto sulla corsia di sorpasso, presumibilmente investito da un autoveicolo, poi dileguatosi e al momento rimasto sconosciuto.

Gli agenti, unitamente al personale della viabilità autostradale, provvedevano alla rimozione della carcassa ponendola in condizioni di sicurezza.

Accertamenti alla ricerca dell’autore si stanno svolgendo in Sottosezione, con analisi delle telecamere e passaggi ai caselli autostradali. 

Proprio nei giorni precedenti si è svolta in Prefettura a L’Aquila una riunione, dove hanno partecipato oltre alle forze dell’ordine, gli enti gestori e altri enti ed organizzazioni interessate. Nel corso della riunione è emersa la necessità di provvedere ad alcune misure volte a creare condizioni di sicurezza per la circolazione, ma anche a tutela della stessa fauna cresciuta in maniera considerevole negli ultimi anni. Le principali azioni dibattute sono, l’adeguamento delle recinzioni autostradali, dissuasori, pannelli ed altre forme di contenimento del fenomeno facendo ricorso anche alla tecnologia


Invito alla lettura

Ultim'ora

Camporotondo, in fiamme la seggiovia

Camporotondo – In fiamme la seggiovia a Camporotondo. Attivati dalla Sala Operativa Regionale, una squadra di volontari della protezione civile di Tagliacozzo si è recata sul posto per un incendio ...


Ripalta Bufo, Silvano Fusco, Martins Ozolins e Osa al Tagliacozzo Festival con gatti, streghe, bambole e sogni

Tagliacozzo – Domani, 9 Agosto 2022, ore 21.15 presso il monumentale Chiostro di San Francesco l’Orchestra Sinfonica Abruzzese porta sul palco di Tagliacozzo un suggestivo ...

“Storie di armenti, uomini e pietre” un viaggio verso la scoperta del tratturo Celano-Foggia

Transumanza – Storie di armenti, uomini e pietre è un piccolo testimonio che nasce dalla volontà di ‘’esplorare’’ alcune tappe fondamentali della vita pastorale. Il ...

I versi di Maria Assunta Oddi cantano la bellezza del borgo antico di Luco Dei Marsi

"Con questi versi che a voi tutti dedico, auguro di conservare la tenacia delle radici per fare, dei luoghi ameni della giovinezza, sogni e desideri."

Abruzzo in bianco e nero

Magliano de’Marsi – Non è solo un’indicazione geografica o un’attribuzione di qualità. Abruzzo in bianco e nero è un concetto di appartenenza e di stile. ...