Pescina, artista del posto rende omaggio a Ignazio Silone con un’originalissima opera

Pescina – L’Abruzzo è stata la patria di numerosi artisti, scrittori, poeti, personalità illustri, ed in particolare la nostra Marsica vanta con orgoglio l’aver dato la vita a uno dei più famosi scrittori del Novecento.
Stiamo parlando di Ignazio Silone, scrittore, giornalista, politico, saggista e drammaturgo, candidato al Nobel per la letteratura, nato a Pescina nel 1900.

Pescina, artista del posto rende omaggio a Ignazio Silone con un'originalissima opera
Antonello Di Stefano

Considerato tra gli intellettuali italiani più conosciuti e letti in Europa e nel mondo, reso famoso dal suo celebre romanzo “Fontamara”, è indissolubile e intenso il legame che unisce la figura di Ignazio Silone con la sua Pescina, tanto che un artista del luogo, Antonello Di Stefano, ha voluto rendergli omaggio.
L’idea è a dir poco originale, infatti l’artista ha pensato bene di dipingere la facciata di un fabbricato di montagna raffigurando, sullo sfondo di un paesaggio suggestivo, il volto dell’amato Silone, che a breve sarà terminato.
L’ammirazione e il successo per questa particolare iniziativa artistica sono stati eccezionali, e sicuramente meritati.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend