Neve e ghiaccio, incidenti sulle strade. Ferito gravemente anche un carabiniere



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Marsica. Come previsto, neve e ghiaccio non sono mancati questa mattina, dalle prime luci dell’alba, sulle strade della Marsica e della Valle Roveto.

Intorno alle 4 e mezza, sulla ex Superstrada del Liri, nella galleria del Salviano, che divide i territori di Avezzano e Capistrello, un uomo di origine marocchina ha perso il controllo della sua auto e si è schiantato contro l’auto che procedeva in senso opposto di marcia.

Alla guida dell’altro mezzo c’era un carabiniere della Valle Roveto che si stava dirigendo a Roma, dove dopo qualche ora avrebbe preso servizio. Il frontale è stato molto violento. Entrambi sono stati portati in ambulanza all’ospedale di Avezzano, dove sono ricoverati con una prognosi che si aggira intorno ai venti giorni. Hanno riportato entrambi gravi ferite ma non sono in pericolo di vita.

Per i rilievi sono arrivati i carabinieri della radiomobile di Tagliacozzo insieme al comandante della stazione di Capistrello. Il traffico è stato invece gestito dai carabinieri della radiomobile di Avezzano.

Intorno alle sette, alle porte di Luco dei Marsi, in direzione di Trasacco, un autista della Tekneko di Trasacco ha perso il controllo del mezzo per la raccolta dei rifiuti ed è finito al di fuori della carreggiata. Quando sono arrivati i soccorritori si è pensato al peggio e invece, fortunatamente, non ha riportato ferite.

Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti i militari della radiomobile della compagnia di Avezzano.




Lascia un commento