L’Avezzano Rugby scende in Sicilia per sfidare la prima in classifica



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – L’Avezzano Rugby torna in campo dopo le festività per affrontare il Catania, compagine prima in classifica del girone 4 del campionato nazionale di serie B. “In Sicilia – ha dichiarato il capitano dei gialloneri, Roberto Lanciotti – sarà una partita difficilissima ma noi siamo consapevoli della nostra forza e siamo sicuri del buon gioco espresso fino ad oggi”.

A Catania scenderà con tutta la squadra anche il pilone avezzanese, Luca Venditti di ritorno dopo l’esperienza in serie A con il cus Genova. “Sono felice di riabbracciare i miei vecchi compagni di squadra – ha commentato la prima linea classe 1993 – e non vedo l’ora di scendere in campo e dare il massimo per la squadra della mia città”. I gialloneri attualmente occupano il quarto posto in classifica a soli 6 punti dalla vetta.

“Il nostro obiettivo era la salvezza – ha sostenuto il presidente, Alessandro Seritti – ma grazie ad un ottimo lavoro di tutti gli atleti e dei due tecnici, Santucci e Terrenzio, abbiamo raggiunto già ottimi risultati e per questo motivo, non avendo nulla da perdere, proveremo a superarci di settimana in settimana”. Il fischio d’inizio è previsto alle 11.30. Arbitra il signor Gabriel Chirnoaga della sezione di Roma.




Lascia un commento