Morto l’ingegnere Vincenzo Casale ex sindaco di Tagliacozzo



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Tagliacozzo -Ieri sera, 4 febbraio, è morto l’ingegnere Vincenzo Casale, classe 1942, ex sindaco di Tagliacozzo dal 1995 al 2001. Ingegnere chimico, ha progettato impianti per il trattamento delle acque e ha collaborato a importanti opere di riqualificazioni di porti italiani.

Ricercatore di storia locale, ha pubblicato una monografia sulla Banda musicale di Tagliacozzo (una delle più antiche d’Abruzzo) e due raccolte di poesie: “La stanza è buia” e “Polvere del tempo”.

Gabriele Mastroddi:

Stasera, prima di mettermi a dormire, una notizia mi lascia senza parole.
Un dolore immenso.
Ho letto che ci lascia una delle persone migliori che abbia mai conosciuto: Vincenzo Casale.
Ho collaborato per anni con il caro Vincenzo Casale, ho condiviso con lui momenti e battaglie politiche, impegno sociale.
Caro Vincenzo, la tua onestà e serietà sarà per tutti noi un esempio per sempre.
Ho il cuore spezzato…
Lieve ti sia la terra caro Amico mio.