Morte di una prostituta, indagato un operaio di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – E’ indagato per l’omicidio di una prostituta avvenuto a Prato ben 21 anni fa. V.A., operaio di 51 di Avezzano, potrebbe essere colui che nel 1996 ha scaraventato da un’auto in corsa Mera Blerina, prostituta albanese.

Morte di una prostituta, indagato un operaio di Avezzano
In foto l’avvocato Mario Del Pretaro

All’epoca dei fatti, infatti, gli inquirenti trovarono le impronte digitali della persona che era alla guida ma non trovarono alcuna corrispondenza con le persone indagate. Adesso, grazie alle nuove tecnologie e ad una banda dati molto più ampia, ci sarebbe una corrispondenza che ha portato all’iscrizione dell’operaio avezzanese nel registro degli indagati.

La dinamica del fatto, nonostante sia datato, è ancora avvolta nel mistero: la ragazza fu vista cadere da un’auto in corsa: tra le ipotesi prese in considerazione, ci sarebbe anche quella che la ragazza sarebbe morta cercando la fuga dall’auto.

Ieri l’operaio, rappresentato dall’avvocato Mario Del Pretaro, è stato interrogato dagli agenti di Polizia.




Lascia un commento