Morte di Collinzio D’Orazio, spuntano nuovi elementi. Se ne parla questa sera su RAI3


San Bendetto dei Marsi –  Questa sera su Rai 3, alle ore 21:20 andrà in onda la nota trasmissione “Chi l’ha visto?“, condotta dalla giornalista Federica Sciarelli. Tra i vari casi, sarà trasmesso anche il servizio girato qui a San Benedetto dei Marsi, dalla troupe guidata dallo scrupolosissimo giornalista dr. Fabrizio Franceschelli, riguardante il ritrovamento, dopo lunghe settimane di ricerche da parte delle numerose forze dell’ordine dispiegate, dell’ormai esanime Collinzio D’Orazio.

Al vaglio della Magistratura tanti indizi ed alcuni nuovi elementi. IL sindaco di San Benedetto dei Marsi Quirino D’Orazio La Goccia auspica “portino presto a far chiarezza su questa dolorosa vicenda che tiene con il fiato sospeso gli addolorati familiari, in cerca di Giustizia, gli imputati, che si definiscono innocenti e un’intera Comunità, ancora profondamente scossa”.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Vandali in azione al Castello di Pescina. “Il bene pubblico è di tutti, paghiamo noi come comunità”

Pescina – Vandali in azione al Castello di Pescina dove hanno rotto la lampada della scalinata e il lucchetto del cancello. A denunciare quanto accaduto, sui social, è il vice ...


Magrebino ubriaco distrugge un’auto in sosta nel centro di Avezzano

Avezzano – Vaga ubriaco nel centro cittadino e distrugge un’auto in sosta. È successo la scorsa notte ad Avezzano. Il giovane marocchino, senza fissa dimora ...

L’artista italo-cilena Sally Sade Lattanzi, d’origine marsicana, prepara nuovi murales a Casali d’Aschi

Gioia dei Marsi – È originaria di Pescina (sua madre proviene dal paese marsicano) ma è nata a Coyhaique, nella Patagonia cilena. Si chiama sally ...

Il sito archeologico di Alba Fucens infestato dalle erbacce

Alba Fucens – Il sito archeologico romano di Alba Fucens è uno tra i più antichi e preziosi del territorio marsicano e d’Abruzzo, più in ...

Raccolta anticipata della frutta per evitare che attiri gli orsi in paese

Opi – Ci sono tanti modi per evitare che gli orsi vengano a contatto con l’uomo. Uno di questi, come sottolineano gli operatori del Parco ...