Minaccia di morte due donne, nei guai giovane marsicana



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Ha minacciato di morte un’amica e sua madre per ‘difendere’ il fidanzato. Per questo motivo una giovane avezzanese è finita nei guai e nei prossimi giorni dovrà presentarsi davanti al giudice del Tribunale di Avezzano.

I fatti risalgono al luglio del 2014: la giovane si era sentita male dopo che il suo ragazzo le aveva ceduto una dose di eroina. Una sua amica, spaventata, si era recata alla Polizia per raccontare quanto accaduto.

Saputa questa cosa, però, la ragazza si è recata a casa della coetanea chiedendo alla madre di vederla e, al rifiuto della donna, avrebbe iniziato ad inveire contro le due ed a minacciarle.”Ti mando due miei amici a romperti la casa, ti faccio ammazzare a te e a tua figlia” avrebbe urlato alle due. Per questo motivo, la giovane è stata denunciata ed il prossimo 9 gennaio, alla presenza dei suoi legali, gli avvocati Luca e Pasquale Motta, dovrà presentarsi davanti al Gup del Tribunale di Avezzano.




Lascia un commento