Meningite non contagiosa, muore una donna di Celano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Iole Zaurrini 61 anni muore dopo essere stata affetta da una meningite non contagiosa. Come riportato dall’edizione quotidiana del Centro.

Fioraia di Celano, aveva accusato nei giorni scorsi un malore ed era stata trasportata allospedale di Avezzano dove era stata dimessa. Quindi il ritorno a casa. Le condizioni di salute sono andate progressivamente peggiorando ed è stato necessario un nuovo ricovero dove si è spenta ieri mattina.

La notizia ha scosso l’intera comunità di Celano dove la donna era molto conosciuta.

Il messaggio del sindaco Settimio Santilli:

La notizia della morte di Iole ci ha lasciati tutti attoniti, perché improvvisa ed inaspettata.
Persona affabile, laboriosa e molto ben voluta a Celano, apprezzata nel suo lavoro da sempre per il suo estro e la sua maestria nelle decorazioni coi fiori, lascia un grande vuoto.
Sentite condoglianze alla sua famiglia.

La Asl conferma che la patologia non è contagiosa ed ha escluso il pericolo per i pazienti e il personale medico e paramedico che sono entrati in contatto con la donna escludendo anche la procedura di profilassi.




Lascia un commento