Mal tempo Marsica, oggi il culmine del freddo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Marsica – Il Dipartimento della Protezione civile nazionale ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteo avverse che integra ed estende quelli diffusi nei giorni precedenti: dalle prime ore di venerdì 4 gennaio 2019, e per le successive 24-30 ore, si prevede il persistere di nevicate su Abruzzo, Molise, Campania e Puglia, fino a livello del mare, con apporti al suolo da deboli a moderati, fino ad abbondanti tra Abruzzo e Molise alle quote collinari e montane. 

La Protezione civile ha pertanto valutato per la giornata di oggi venerdì 4 gennaio, l’allerta gialla sull’Abruzzo.

Fa decisamente freddo e continua ad affluire aria gelida dai quadranti nord-orientali europei, temperature sotto lo zero in tutta la Marsica, dalla Pina del Cavaliere, al Fucino e nella Valle Roveto.

I Piani neve sono stati attivati in tutta la Marsica, dove sono in corso le operazioni di sgombero neve con mezzi spargisale. Nevica ancora con temperature che continuano ad essere basse. I comuni si stanno attivando anche per le prossime ore a fronteggiare l’ondata di maltempo.

A Celano la nevicata è stata particolarmente abbondante. Il comune è comunque intervenuto tempestivamente con mezzi spargisale e ha aperto il il Centro Operativo Comunale. Il sindaco Settimio Santilli comunica “nelle prossime 48 ore raccomando massima prudenza e cautela negli spostamenti ed estrema attenzione al ghiaccio. La situazione è critica in tutto l’Abruzzo. Stanotte abbiamo “salato” e rimosso neve in tutte le strade principali e quelle che interessano scuole, presidi sanitari, cimitero ed uffici pubblici, continueremo a farlo anche nella giornata di oggi.
Continuerà a nevicare e quindi chiedo cortesemente collaborazione e pazienza, stiamo lavorando per ridurre al minimo i disagi. E’ stato aperto il C.O.C. (Centro Operativo Comunale). Per eventuali emergenze chiamare allo 0863/7954254″.

Mal tempo Marsica, oggi il culmine del freddoA Pescina il sindaco Stefano Iulianella ha aperto il Centro Operativo Comunale  086384281, attivando tutte  le operazioni di spargimento del sale sulle strade di Venere e Pescina con il mezzo della Protezione civile e il mezzo spargisale.
Inoltre, essendo sospesa la raccolta differenziata il sindaco in collaborazione con la società Gea ecologia sta cercando di fornire il servizio di raccolta dei rifiuti.
A differenza del regolare servizio porta a porta, in alcune zone si stanno allestendo dei punti di raccolta dove i cittadini potranno conferire i rifiuti come da calendario.
I punti sono:
1) Piazza battaglione degli Alpini (Venere dei Marsi) fino alle ore 12:00; a seguire in Via Sarentina c/o distributore di benzina (Venere dei Marsi);
2) Piazza Mazzarino fino alle 12:00; a seguire Chiesa di San Giuseppe;
3) dalle ore 12:00 Via Michelangelo (nei pressi delle Case ERP).
Grazie all’ausilio dei mezzi più piccoli, invece, i quartieri di Pignanici e della Chiusa d’Amore verranno serviti con il servizio porta a porta.

Anche ad Aielli il sindaco Enzo Di Natale ha prontamente attivato il Piano Neve e attivato il C.O.C.: “stiamo lavorando senza sosta dalle ore 4 di questa mattina i nostri mezzi sono dislocati su tutto il territorio comunale. Guidate con prudenza e mettersi in viaggio solo se necessario!

Sulla statale Avezzano-Sora l’Anas ha disposto il divieto di transito ai mezzi pesanti aventi massa a pieno carico superiore alle 7,5t in caso di neve e strada ghiacciata.

Difficile la situazione sulle autostrade vietate ai  mezzi pesanti nell’Aquilano e nel Pescarese. Il divieto non vale per i mezzi pesanti che trasportano merci deteriorabili.
Deroga nel Teramano, la Prefettura ha preparato un’ordinanza con una deroga: rimettendo alla polizia stradale la decisione di applicare il divieto nel caso in cui la situazione meteo peggiorasse.

STRADA DEI PARCHI AGGIORNAMENTO NEVE SU A24 e A25 I mezzi antineve di Strada dei Parchi sono costantemente al lavoro per garantire la pulizia del manto stradale. Su A24 continua a nevicare tra Valle del Salto e Teramo, su A25 i fenomeni più intensi sono tra Celano e Sulmona.