Madre 23enne folgorata in casa da una scarica elettrica



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Luco dei Marsi. Paura a Luco dei Marsi per una mamma di 23 anni, di origine marocchina, che poco prima dell’ora di pranzo, ha rischiato di morire all’interno della sua abitazione, davanti ai suoi figli.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, F. E. H. era nella sua casa di via IV Novembre, quando per motivi che sono in corso di accertamento, è stata raggiunta da una scarica elettrica che le ha attraversato tutto il corpo.

In casa, in quel momento, c’erano solo i due figli, il marito non c’era.

La donna è stata trasportata in ospedale in ambulanza, in codice rosso. Aveva perso totalmente conoscenza.

In questo momento è ancora sotto stretta osservazione dei medici. Il suo cuore ha resistito alla scossa e si attendono i risultati della tac che accerteranno eventuali lesioni al cervello.

Dell’accaduto sono stati informati i carabinieri della locale stazione, al comando del maresciallo Marco Fanella, che stanno ora lavorando per accertare eventuali responsabilità o comunque per capire cosa sia accaduto nel dettaglio.

 

 

 




Lascia un commento