L’Opposizione, “Pista ciclabile di Avezzano pericolosa e non funzionale”. Presentato un esposto al Prefetto


Avezzano – “Dopo i ripetuti incidenti capitati a pedoni e ad automobilisti, e l’accertamento del sussistente pericolo persino per gli stessi ciclisti, abbiamo presentato un esposto al Prefetto, chiedendo l’immediata verifica della regolarità della pista ciclabile, così come realizzata, in ordine ai parametri fissati dalla normativa di riferimento”.

Ne danno secca comunicazione i consiglieri di opposizione Giovanni Di Pangrazio, Mario Babbo, Domenico Di Berardino, Roberto Verdecchia, Gianfranco Gallese, Cristian Carpineta, Francesco Eligi.

“Una pista ciclabile pericolosa, inadeguata, né illuminata né opportunamente segnalata in tanti tratti, e che non ha cambiato di una virgola, se non in peggio, la mobilità degli avezzanesi. L’ennesimo segno tangibile, e ovviamente a spese dei cittadini”, rimarcano i Consiglieri, “della follia politica deangelisiana, ormai tristemente evidente. Strutture e spazio per i ciclisti sono fondamentali per realizzare una città moderna, più a misura d’uomo, più sana, con riguardo all’ambiente.
Noi siamo in prima linea per l’ambiente, la sostenibilità e le buone pratiche, tant’è che nel “corredo” lasciato a De Angelis e ai suoi”, ricordano i Consiglieri già maggioranza nella precedente Amministrazione, “ vi era un complesso e valido progetto per la realizzazione di una pista ciclabile, mirato a creare un circuito funzionale e fruibile tra le periferie, inclusa l’area del Salviano.
Proprio riguardo al Salviano, constatiamo che questa Amministrazione, sedicente ecologista, che ha speso centinaia di migliaia di euro per le “essenze rare” di piazza Torlonia, sta lasciando nell’abbandono l’oasi naturalistica che era diventata un gioiello di Avezzano e della Marsica.
Non contestiamo certo la realizzazione di una ciclovia, bensì il risultato di un progetto realizzata con approssimazione, raffazzonato, costoso, inutile e pericoloso, che a oggi rappresenta solo una minaccia per la pubblica incolumità.
Un progetto serio sarebbe dovuto partire dalla realizzazione di aree parcheggio alternative, infrastrutture adeguate e la condivisione con la cittadinanza, che avrebbe dovuto avere tempo e opportunità di accostarsi alla novità e apprezzarne l’introduzione, con la possibilità di modificare gradualmente, con tutte le agevolazioni e l’assistenza del caso, le abitudini. Erano i presupposti, ovvi e minimi, per il successo del progetto stesso”, sottolineano i Consiglieri, “così ovvi che l’Amministrazione De Angelis non li ha colti, ostinata nello sperpero di soldi pubblici per realizzare un’opera non funzionale, pericolosa e avversata dalla maggioranza degli avezzanesi.

De Angelis e i suoi continuano a “calare dall’alto” decisioni infelici che pagano, in tutti i sensi, i cittadini. Al Sindaco rinnoviamo l’appello: ravvediti, non continuare a distruggere la città con le tue stravaganti trovate””.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Premio Cambiamenti, tante adesioni di giovani imprenditori alla tappa avezzanese ma c’è ancora tempo per concorrere. In palio 20 mila euro

Premio nazionale “Cambiamenti”: tante le adesioni per la giornata di domani in cui verrà presentato il concorso dedicato ai giovani startupper.  È il coordinatore di CNA Abruzzo, Silvio Calice, a ...


Forti venti nell’aquilano, sul Gran Sasso raffiche a più di 100 km orari

L’Aquila – Le previsioni meteo, già da ieri, annunciavano che sull’Abruzzo si sarebbero abbattuti venti molto forti. Come fa rilevare Meteo Abruzzo, attraverso una nota ...

Celano dice addio a Michele Mariani, apprezzato musicista marsicano

Celano – Michele Mariani aveva compiuto gli anni, 66, solo un paio di settimane fa ricevendo gli auguri da parte di molti amici e conoscenti. ...

Aggressioni di cani ad Avezzano, L’altra parte del guinzaglio: “episodi molto più frequenti di quanto si pensi”

Avezzano – Solo un paio di giorni fa, attraverso le nostre pagine, abbiamo dato spazio e segnalato una situazione che una cittadina aveva denunciato attraverso ...

Elezione di Stefania di Padova, soddisfazione della Conferenza delle Donne Democratiche Abruzzo

La Conferenza delle Donne Democratiche della Regione Abruzzo esprime massima soddisfazione per l’elezione di Stefania Di Padova alla Camera dei Deputati, già assessora al bilancio ...



Lascia un commento