Laura Fantauzzo, la cantautrice avezzanese finalista al Festival di Castrocaro 2020

Avezzano – Si chiama Laura Fantauzzo, ha 18 anni, si è appena diplomata presso il Liceo Scientifico di Avezzano ed è una cantautrice di talento. Ad attestarlo, tra le altre cose, la sua recente conquista della finale del celebre Festival di Castrocaro. Stiamo parlando, per chi non lo sapesse, di una kermesse musicale che, in passato, ha visto trionfare dei cantanti divenuti poi delle celebrità come Luca Barbarossa e Zucchero. L’avezzanese Laura Fantauzzo, dopo aver superato le dure selezioni previste dal regolamento del Festival di Castrocaro, salirà sul palco insieme ad altri sette concorrenti nel corso della finale trasmessa su Rai Due nella serata del 27 agosto 2020 e presentata da Stefano De Martino.

Il brano che la Fantauzzo presenterà a Castrocaro si intitola “Mostri di origami” ed è una canzone di cui Laura ha scritto sia il testo che la musica. Nonostante sia molto giovane, Laura ha già maturato una discreta esperienza in campo musicale e canoro. Studia canto da quando aveva 9 anni e frequenta l’Accademia della Sound and Soul sotto la guida dell’insegnante Michela Olivieri. Tre anni fa ha iniziato anche un percorso di cantautorato. Ha al suo attivo diversi brani, disponibili sui più importanti digital store, di cui ha scritto testo e musica. Lo scorso anno ha preso parte alla trasmissione televisiva “Sanremo young”, andata in onda in prima serata su Rai Uno condotta da Antonella Clerici.

È un vero onore sapere che una ragazza di Avezzano è riuscita a conseguire risultati così importanti. Salire sul palco di una manifestazione canora storica e importante come il Festival di Castrocaro non è da tutti. Laura Fantauzzo tiene particolarmente alle sue origini e siamo certi che, anche a Castrocaro, sarà in grado di dimostrare tutta la passione che nutre per la musica. Tutta la Marsica tiferà per te, Laura!