martedì, 18 Giugno 2024
Home Attualità La TARI per i cittadini di Pescina diminuisce di 10 punti percentuali, piena soddisfazione da parte del sindaco Mirko Zauri e della maggioranza

La TARI per i cittadini di Pescina diminuisce di 10 punti percentuali, piena soddisfazione da parte del sindaco Mirko Zauri e della maggioranza

Di Maria Tortora
2 minuti lettura
A+A-
Reset
La TARI per i cittadini di Pescina diminuisce di 10 punti percentuali

Pescina – Piena soddisfazione da parte del Sindaco di Pescina Mirko Zauri e della maggioranza che dopo solo tre anni molti punti del programma elettorale arrivano al loro compimento. Fondamentale l’ultimo Consiglio Comunale del 23/05/2024 oltre all’approvazione del Rendiconto 2023 il quale si chiude con un avanzo di amministrazione che permetterà di portare manutenzioni e incremento ai diversi cantieri avviati e da avviare.

Si è portato all’ordine del giorno l’aggiornamento biennale del Piano Economico Finanziario del servizio di gestione dei rifiuti urbani per le annualità 2024 – 2025. Così L’amministrazione Zauri suggella un grande risultato in termini di efficientamento dei Costi del servizio, con un notevole risparmio, per cui i cittadini Pescinesi vedranno diminuire la TARI di oltre 10 punti percentuali non solo per le utenze domestiche ma anche per quelle non domestiche.

Il risultato positivo per la collettività è stato raggiunto grazie alla rinnovata gestione dei rifiuti a seguito dell’espletamento del nuovo affidamento…. Ma non terminano qui i risultati positivi. Prosegue il Sindaco dichiarando che la sua Amministrazione a poco più di tre anni dal suo insediamento nel recepire il D.Lgs. 30 dicembre 2023, n. 216 nel consiglio comunale del 15/04/2024 ha approvato la riforma degli scaglioni di reddito riducendoli da quattro a tre, ha stabilito di uniformare il primo e secondo scaglione di reddito, quindi fino a 28.000 euro con l’aliquota più bassa precedentemente applicata per i redditi fino a 15.000, ovvero del 0,68%, mantenendo invariato il prelievo per i redditi maggiori previsti per gli altri scaglioni, altra importante scelta esercitata nell’ambito discrezionale della propria autonomia governativa, soprattutto dando respiro a tutti coloro che hanno dei redditi minori.

Può sembrare non vero… ma l’opera è compiuta. Arriva a suo compimento con la sottoscrizione del contratto giunta dopo valutazioni, atti amministrativi un altro importante risultato in termini di riduzione dei costi per la collettività, per quanto alla gestione della pubblica illuminazione la quale verrà rinnovata per la sua interezza di quadri, linee e corpi luminanti. A seguito dell’affidamento ad azienda specializzata nel campo dell’energia il Comune di Pescina vedrà ridotto il costo complessivamente sostenuto di oltre 30 punti percentuali con notevoli risparmio nonostante tutti i rincari legati all’energia elettrica.

Insomma importanti risultati che hanno voluto i loro tempi per vedere il risultato finale ma il lavoro costante porta la soddisfazione di dare merito a tutti i cittadini… rimarcando con determinazione… ”a tutti i cittadini” il risultato di un amministrazione che resta sempre vicina alle persone, ascoltando le loro istanze, risolvendo man mano molte delle problematiche ma soprattutto riducendo i costi alle famiglie.

Comunicato stampa Comune di Pescina

Invito alla lettura